ORTOOTTOBRE

Cosa succede in Orto questo mese?

(nb: in caso di maltempo le attività saranno annullate. Siamo in un Orto, ci facciamo felicemente guidare dal tempo e dalle stagioni.)
A ottobre continuiamo ad animare Orto San Marco – Setàp insieme alle reti, alle associazioni, ai musei, alle amiche e agli amici, e soprattutto alle scuole che fanno e hanno fatto di questo spazio, un luogo aperto, colorato e vivo.

Tutti i giorni di ottobre

ORTOAPERTO

Orto San Marco – Setàp e la Bottega di MangioTrentino sono aperti dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30
Ad accoglierti troverai Michela, Marco, Elisa, tante amiche e amici della Cooperativa sociale Amalia Guardini, insieme agli ortaggi, alle cassette di frutta e verdura, e ai trasformati di MangioTrentino.

domenica 2 ottobre

FUORIORTO (a Progetto Manifattura, Rovereto)

MOLTIPLICAZIONI Festival

 

ore 17.30 
Spazi produttivi, rigenerati, verdi, liberati. Verso la rete degli orti urbani.

Un momento di approfondimento sui temi dell’agricoltura urbana, per mettere in dialogo realtà locali, ricercatrici e amministrazioni pubbliche.

Un confronto capace di stimolare un ragionamento su future reti di orti urbani, sugli impatti che l’orticoltura all’interno delle città può avere in termini ambientali, economici, paesaggistici e sociali, e sulle opportunità per le amministrazioni locali di favorire processi che accompagnino imprese, cittadinanza, associazioni e enti del terzo settore nella cura dei territori.

Intervengono Sara Favargiotti (Università di Trento), Andrea Miniucchi (Comune di Rovereto), Giulia Pizzini e Michela Luise (Orto San Marco-Setàp), Carlo Bettinelli (comun’Orto), Anastasia Sandri (Cooperativa Sociale Villa Maria / Mi Coltivo) e Armin Bernhard (Cooperativa di Comunità B-A-U).

sabato 8 ottobre

OrTOOTTOBRE  | La festa in Orto

 

ore 11
ORTINCONTRA il LICEO F. DEPERO / inaugurazione esposizione 

Studenti e studentesse del Liceo F. Depero hanno realizzato nel corso dell’anno scolastico 2021-2022 una serie di formelle e targhette in terracotta a rilievo, con decorazione ad engobbio, rappresentanti le verdure presenti nella Bottega di MangioTrentino e indicanti la nomenclatura degli spazi di di Orto San Marco. Le stesse sono ora esposte, accompagnate dai progetti grafici preparatori che hanno accompagnato la lavorazione artistica.

ore 16.00
ORTOLAB – Strano ma vero: la favolosa storia delle verdure 

Laboratorio per scoprire le stranezze degli ortaggi che mangiamo e rispondere ad alcune strampalte domande; ad esempio tu lo sai quante forme diverse può avere una carota?

dai 6 agli 11 anni / necessaria iscrizione a ciao@ortosanmarco.eu / laboratorio + merenda: 5 Euro
a cura di Fondazione Museo Civico di Rovereto

ore 16:30
ORTINCONTRA il LICEO F.FILZI / Tessere d’Identità: incontro+esposizione

Il progetto Tessere d’Identità nasce per divulgare le interrelazioni tra economia e società nell’era dell’industria serica del passato e nella sua dimensione presente. Studenti e studentesse della classe 4EA1 del liceo Economico Sociale sono stati accompagnatз dal Laboratorio di Storia, dalla Fondazione Museo Civico, da Orto San Marco-Setàp, e da BIOTech – Università di Trento, nella realizzazione di un podcast su questi temi. A qualche mese di distanza condividono e raccontano alla cittadinanza il progetto attraverso pannelli, letture e video.

ore 17.30
ORTOTUTTз – Come ti trasformo queste verdure. Tutti sotto terra: carote, barbabietole, cipolle

Preparazioni creative con Mattia Venco, in arte Matenco, per imparare a limitare gli sprechi alimentari. A seguire piccoli assaggi a partire dalla verdure dell’orto da condividere sotto la pergola. 

laboratorio a ciclo continuo / partecipazione libera

ore 18.30
APERIORTO | Mescita e musica con Rude Sound

Un collettivo nato nel 2019 come punto di riferimento della scena musicale ‘Drum and Bass’ e ‘UK Bass’ della zona di Trento e Rovereto, che  vede coinvolti numerosi artisti, dj, rapper e produttori musicali dal Trentino, quali Frame, Base, Magno, Al:Fresko, Nic Lah Wiz, Gigaman, Arme, Black Tile Gang e Brave Anna.

In mescita una selezione di fermentati trentini: sambuco analcolico, birre, sidri e vini / in assaggio cicchetti con i trasformati dell’orto.

venerdì 14 ottobre

ore 16.30

ORTOBAMBINз | Da baco a seta

Laboratorio teatralizzato per bambini e bambine che, attraverso giochi e mimi, diventano protagonisti per raccontare l’antichissimo prodigio della seta.

dai 6 agli 11 (ma anche qualcuno in più) / necessaria iscrizione / laboratorio + merenda: 5 Euro
a cura di Fondazione Museo Civico di Rovereto

martedì 18 ottobre

DICIOrTO | La festa in Orto

ore 16.30
ORTOLAB – e tutti giù, sottoterra! Il mondo del sottomondo: alla scoperta dei labirinti che viaggiano sotto i nostri piedi. 

Laboratorio alla scoperta del Suolo, dei suoi abitanti: capiremo  come è fatta la terra, come si muove chi la abitata: il tatto, l’olfatto e la vista ci guideranno in questo viaggio.

Laboratorio dai 5 ai 99 anni / a ciclo continuo / partecipazione libera / merenda con i trasformati dell’Orto: 3 euro

ore 17:15
ORTINCONTRA la LABA-Libera Accademia delle Belle Arti / inaugurazione mostra espositiva 

Gli studenti del 2° anno di Design, guidati dalla docente di ‘Architettura degli interni’ Giorgia D’Annibale, sono stati chiamati, nel corso del 2021, a dar vita ad un nuovo luogo di scambio e scoperta, immaginando e progettando la Bottega di Orto San Marco – Setàp. I ragazzi e le ragazze, seguendo i principi della sostenibilità ambientale, hanno ipotizzato in aula diverse proposte; a un anno di distanza le condividono e raccontano alla cittadinanza.

ore 18
DEGUSTORTO – Dalla mela al sidro 

Una chiacchierata con degustazione in compagnia di Marco Manfrini, primo pomellier d’Italia, per orientarsi tra le tante varietà di mele e assaggiarne i possibili trasformati, per arrivare al Sidro, fermentato di mela leggermente alcolico. 

incontro con visita al meleto in Orto a partecipazione libera / a seguire degustazione di mele e trasformati: 5 euro con sidro 8 euro
a cura di MangioTrentino e Oakcityrider

dalle ore 19
APERIORTO – Mescita e musica con Candirù

ovvero Iacopo Candela. Uno che suona da tanto, ovunque e sembra non essere ancora stufo. Uno che apre i concerti di molti artisti di spicco della scena musicale italiana, anche all’estero. Uno che scrive canzoni e disegna le luci per il teatro, che compone jingle e sigle per la tv. Uno che di notte pensa, di giorno guarda documentari e che si stupisce di ogni piccola magia che ha a portata di voce e di chitarra. 

In mescita una selezione di fermentati trentini: sambuco analcolico, birre, sidri e vini / in assaggio cicchetti con i trasformati dell’orto.

sabato 29 ottobre

VENTOrTO un giorno dopo 

SPECIAL EDITION – La Festa del M’ORTO

dalle 15.30
ORTLAB – ORTokkaido. Conosciamo e decoriamo le zucche

Impariamo l’arte dell’intaglio delle zucche, provando a salvarne la polpa interna, che useremo per buone preparazioni.  

laboratorio a ciclo continuo dai 6 ai 99 anni / partecipazione libera / merenda con i trasformati dell’Orto: 3 euro

ore 16:30
ORTOTUTTз – Siamo tutti dei Zucconi!

Preparazioni creative per imparare a limitare gli sprechi alimentari, con diverse varietà di zucca.

laboratorio a ciclo continuo / partecipazione libera


dalle 17.30 
APERIORTO | Mescita e dischi con Luca Fronza

DJ e producer dalla metà degli anni ’90, le sue produzioni, così come i suoi eclettici DjSet, spaziano dall’ HipHop al Funk, Breakbeat, House e Disco. Un riferimento in tutta la regione per il clubbing e la cultura underground.

In mescita una selezione di fermentati trentini: sambuco analcolico, birre, sidri e vini / in assaggio cicchetti con i trasformati dell’orto.
foglia
foglia
foglia
foglia
foglia-gelso1
foglia-gelso1
foglia-gelso1
foglia-gelso1